07 Aprile 2019 Dogi’s Halfmarathon

Il percorso di Dogi’s Halfmarathon si snoda attraverso quattro comuni, lungo la Riviera del Brenta, a metà strada tra Padova e Venezia.
Partenza e arrivo si spostano ogni anno, offrendo ai partecipanti la sensazione di correre su un percorso sempre diverso.
Nel 2019, partenza ed arrivo saranno da Mira. Da qui, gli atleti attraverseranno i comuni di Dolo, Fiesso D’Artico e Stra compiendo il giro di boa a Stra e ritorno sulla bassa.

Dogi’s Half Marathon, da sempre, è anche una corsa solidale. Quest’anno, tra gli obiettivi della mezza maratona dei Dogi, c’è il sostegno a due iniziative che mettono al centro le persone e la natura.

Il 7 aprile, sulle strade della Riviera del Brenta, si correrà anche per il Progetto “CasaNostra”, una struttura dedicata a persone con sindrome di Down, che pulsa nel cuore di Mestre.

Voluta da AIPD sezione Venezia-Mestre, “CasaNostra” non è un’isola separata dal mondo. E’ una casa tra le case (si trova in via Spalti 26), che permette agli utenti di affrontare in autonomia i vari momenti della vita quotidiana, cercando anche di integrarsi con la comunità per ricevere e dare una mano.

Ad oggi, i costi del progetto (personale, affitto, utenze, spese vive) sono completamente a carico dei partecipanti e delle loro famiglie. Il sostegno della Dogi’s Half Marathon andrà in questa direzione.

Dalle persone alla natura. Dogi’s Half Marathon, quest’anno, correrà anche a favore di un progetto di ripristino dei sentieri del Cadore, devastati dal maltempo dello scorso autunno. L’evento del 7 aprile affiancherà la sezione CAI di Dolo in questa importante iniziativa a sostegno della montagna veneta.

REGOLAMENTO UFFICIALE 2019
A.S.D. Atletica Riviera del Brenta e C.N.S. LIBERTAS Comitato Regionale Veneto e Provinciale di Venezia, in collaborazione con i comuni di Stra, Fiesso d’Artico, Dolo e Mira, organizzano Domenica 7 aprile 2019 la 22^ edizione della Dogi’s Half Marathon, manifestazione internazionale di km 21,097 con partenza ed arrivo da/a Mira (Venezia).


DATA

Domenica 7 aprile 2019


ORARIO DI PARTENZA

ore 9:15


REQUISITI PER PARTECIPARE

Alla Manifestazione possono partecipare gli atleti che abbiano compiuto il 18° anno di età.

Gli atleti italiani partecipanti alla 22^Dogi’s Half Marathon possono essere:

– tesserati FIDAL

– tesserati ad un Ente di Promozione Sportiva (EPS) riconosciuto dal CONI, con validità per il 2019;

– possessori di Runcard o Runcard EPS

– non tesserati, che siano in possesso di certificato medico agonistico (specifico per attività agonistica Atletica Leggera) in corso di validità al 7 aprile 2019;

Atleti stranieri NON TESSERATI CON UNA SOCIETA’ ITALIANA POSSONO PARTECIPARE SE IN POSSESSO DI UNO DI QUESTI REQUISITI:

– tesserati ad una Federazione di Atletica Straniera affiliata alla IAAF per l’anno 2019 (dovranno inviare all’atto dell’iscrizione via e-mail all’indirizzo info@dogishalfmarathon.it copia della tessera della società sportiva di appartenenza, valida alla data della Dogi’s Half Marathon e CERTIFICATO MEDICO RILASCIATO NEL PAESE DI APPARTENENZA MA EFFETTUANDO GLI STESSI ESAMI RICHIESTI DALLA LEGGE ITALIANA;

–  TESSERA RUNCARD, ESIBENDO CERTIFICATO MEDICO IN CORSO DI VALIDITA’

Gli Atleti italiani residenti all’estero devono esibire un certificato medico valido (specifico per attività agonistica Atletica Leggera) emesso da un centro di medicina sportiva italiano o essere tesserati ad una Federazione di Atletica Straniera affiliata alla IAAF per l’anno 2019.

I partecipanti saranno suddivisi in categorie maschili e femminili. LA SUDDIVISIONE AVVERRA’ USANDO LE CATEGORIE FIDAL.

Si ricorda, inoltre, che la competizione richiede un certo impegno sia fisico sia tecnico. Ogni atleta responsabilmente saprà valutare di essere in possesso dei requisiti psico-fisici e tecnici necessari, inoltre accetta incondizionatamente le norme del presente regolamento e, per quanto non contemplato, le norme del regolamento tecnico FIDAL e Libertas.


QUOTE DI ISCRIZIONE
Fino al 31/12/2018: € 20,00
Dal 01/01/2019 al 28/02/2019: € 25,00
Dal 01/03/2019 al 31/03/2019: € 30,00
Dal 01 al 07/04/2019: € 37,00

2018: Jaiteh Ousman, Gambia, 1.05.46

2018: Yayeh Gedamnesh Mekuanen, Etiopia, 1.19.58

Renato Trincanato
La vita...è un viaggio. Dunque, viaggiate! Chi sono io? Prima di tutto sono fin troppo razionale...l'istinto lo uso molto poco e prima di fare delle scelte devo pensare parecchio. Sono molto realista, non mi creo illusioni, non spero in cose su cui non c'è più speranza. Accetto la realtà,ma spesso non la condivido. Sono anche romantico sotto un certo punto di vista. Sono permaloso (nei limiti): una battuta a cavolo nel momento sbagliato sul mio carattere, sul mio abbigliamento o su qualsiasi altra cosa può essere fatale per la mia ira... Sono nervoso perennemente, credo...mi preoccupo per mille persone e prima di qualche prova importante sono sempre in tensione. Sono anche molto altruista, se un amico/a ha bisogno di sfogarsi io ci sono in qualsiasi momento, garantito. Sono io.
Eventi Sportivi
Previous reading
Adas: le tecnologie al servizio dell’Uomo.
Next reading
Incanti d’Acqua…