Argilla Bianca: proprietà e benefici

L’argilla bianca o caolino è ampiamente impiegata in cosmesi come rimedio naturale finalizzato a combattere molteplici disturbi e nella realizzazione di maschere per viso e capelli.

Se anticamente l’argilla ha rappresentato l’elemento base nella creazione di oggetti di uso comune e suppellettili, col passare del tempo ne sono venute alla luce le molteplici proprietà curative che hanno contribuito a renderla un indispensabile alleata della beauty routine. L’argilla bianca è caratterizzata principalmente da alluminio (36%) e silicio (48%) ma vede anche la presenza di magnesio, ferro e calcio. Il prezzo oscilla tra gli 8 e i 10€ al kg e si può facilmente reperire sia nelle erboristerie che online.

Il primo documento che attesta l’impiego di argilla a scopi terapeutici risale al 2500 a.C: nell’antico Egitto i medici erano soliti utilizzarla come anti-infiammatorio e antisettico. Veniva inoltre utilizzata come conservante durante il processo di imbalsamazione. Si ritiene che addirittura la stessa Cleopatra ne facesse uso per mantenere la pelle giovane ed in salute. Siete pronte quindi a conoscerne tutte le caratteristiche e proprietà?

Argilla Bianca

ARGILLA BIANCA PROPRIETA’

L’argilla bianca vanta molteplici proprietà che contribuiscono a renderla un elemento indispensabile in ogni beauty routine che si rispetti: l’alto potere assorbente, ad esempio, le consente di filtrare ed agevolare l’eliminazione delle sostanze di rifiuto prodotte dal nostro organismo. Per osmosi riduce la presenza di tossine idrosolubili rilasciando sali minerali nei tessuti: questo la rende adatta per combattere la ritenzione idrica, la stipsi ed eventuali intossicazioni.

La presenza di alluminio conferisce un’azione cicatrizzante favorendo la coagulazione del sangue e la conseguente rigenerazione dei tessuti. Vanta, inoltre, un alto potere mineralizzante che la rende adatta alla cura di osteoporosi, problematiche articolari ed eventuali fratture.

Le sue spiccate proprietà antibatteriche ed antisettiche aiutano ad arginare eventuali proliferazioni batteriche date da microrganismi patogeni. Ha infine proprietà antinfiammatorie, antidolorifiche, lenitive e depurative.

Argilla Bianca maschera viso

ARGILLA BIANCA AD USO INTERNO

L’argilla bianca viene detta ventilata in quanto costituita da una grana estremamente fine come una polvere impalpabile. Se ingerita rappresenta un ottimo rimedio naturale contro infezioni e intossicazioni alimentari. Svolge inoltre un’importante azione depurativa riducendo le tossine che può accumulare l’apparato digerente, aiuta a cicatrizzare le mucose e agevola il transito intestinale rivelandosi particolarmente efficace contro la stipsi.

L’utilizzo è piuttosto semplice: occorre sciogliere in acqua un cucchiaino (non di metallo né di plastica) in un bicchiere d’acqua mescolando con un dito, la sera per poi assumere il tutto la mattina seguente ancora a digiuno. Tale trattamento va effettuato tuttavia con una certa regolarità per sortire i benefici promessi.

Argilla Bianca proprietà

MASCHERA VISO ARGILLA BIANCA

Tra gli utilizzi esterni più comuni dell’argilla bianca compare la preparazione di maschere viso: questo poiché  offre una spiccata azione anti-età e purificante, aiutando a restringere i pori eccessivamente dilatati e rendendo così la pelle visibilmente più liscia e luminosa.

Preparare una maschera viso all’argilla bianca è decisamente semplice: la si pone in un contenitore di vetro o ceramica e la si mescola all’acqua con un cucchiaio di legno fino ad ottenere un composto denso e piuttosto cremoso. A preferenza è possibile integrare il composto con oli essenziali. La si ripartisce uniformemente sul viso lasciandola agire per 15/30 minuti per poi risciacquare la pelle con acqua tiepida.

Argilla Bianca capelli

ARGILLA BIANCA SUI CAPELLI

L’argilla bianca è infine particolarmente indicata nel trattamento dei capelli molto grassi e sottili. Anche in questo caso è possibile preparare un’efficace maschera per capelli miscelando in una ciotola due cucchiai di polvere, uno olio di cocco e uno di olio di jojoba. A questo punto si diluisce il tutto con acqua e oli essenziali profumati e si miscela avvalendosi di un cucchiaio di legno. Ancora una volta il composto deve essere denso e corposo.

Si procede poi con l’applicazione della maschera su capelli bagnati, mantenendola in posa per 20 minuti e per poi procedere col lavaggio abituale possibilmente con acqua fredda.

L’argilla bianca, pur avendo un costo piuttosto esiguo, rappresenta la panacea di molti disturbi piuttosto comuni. E voi l’avete già utilizzata? Quali benefici ne avete tratto?

Veronica Bufano on EmailVeronica Bufano on FacebookVeronica Bufano on GoogleVeronica Bufano on InstagramVeronica Bufano on LinkedinVeronica Bufano on Twitter
Veronica Bufano
Veronica 37 anni, toscana dalla nascita ma ligure d'adozione ama ogni singola sfumatura che determina il concetto di "bellezza". Amante della scrittura, vive per assencondare le proprie passioni con estro e creatività ed è sicuramente la determinazione e la testardaggine a permetterle di realizzare quelli che sono i suoi sogni!
By | 2018-08-08T19:12:39+00:00 agosto 8th, 2018|BELLEZZA, Consigli di bellezza|0 Comments

Leave A Comment

CommentLuv badge