Argilla verde ventilata: tutte le proprietà

Di frequente avrete sentito parlare di argilla verde ventilata quale ottimo rimedio per conferire elasticità e compattezza alla pelle, offrendo inoltre una spiccata azione detossinante. Tuttavia questo prezioso elemento naturale racchiude in sè molteplici proprietà rivelandosi un fedele alleato da tenere sempre a portata di mano.

Utilizzata come maschera per la pelle del viso, fin dall’antichità, l’argilla verde ventilata ha trovato largo impiego nella preparazione di impacchi in grado di svolgere un’azione antinfiammatoria significativa nella cura di infezioni e problematiche legate alle articolazioni. Quali proprietà la caratterizzano del dettaglio? Come utilizzarla? Scopriamo tutti i segreti per sfruttare al meglio le potenzialità di questo straordinario elemento naturale.

Argilla verde

ARGILLA VERDE VENTILATA: PROPRIETA’

L’argilla verde ventilata deve il suo nome al particolare processo di essicazione che ne rende la granulometria adeguata alla realizzazione di maschere ed impacchi. Esso prevede l’asciugatura di tale elemento mediante l’ausilio del sole o di particolari forni qualora venga impiegata per uso interno.

Rappresenta uno dei migliori elementi naturali in grado di depurare l’organismo ma si rivela un ottimo rimedio  contro tutte quelle problematiche legate alla forfora: può essere infatti applicata sui capelli miscelandola con acqua tiepida e massaggiando il cuoio capelluto per 5 minuti, lasciando successivamente agire tale impacco almeno 20 minuti prima di procedere al classico lavaggio.

Argilla verde ventilata

Se impiegata ad uso interno, l’argilla verde ventilata offre un enorme potere antinfiammatorio in quanto riduce sensibilmente i dolori articolari. Se tritata finemente offre inoltre una spiccata azione sbiancante anche sui denti specie se unita a foglie di salvia, chiodi di garofano ed un pizzico di bicarbonato. Utile per alleviare anche l’emicrania, l’argilla verde ventilata in questo caso verrà assunta miscelta ad acqua tiepida e olio essenziale di lavanda ad azione rilassante. Il compsto verrà successivamente applicato sulle tempie e zone dolenti del capo per almeno mezz’ora.

Ovviamente non è tutto: l’argilla verde contrasta sensibilmente gli inestetismi legati alla cellulite e alla pelle a buccia d’arancia: in questo caso occorre effettuare un a cui addizionare elementi attivi quali olio essenzile di rosmarino o ancora olio di betulla per favorire l’esplusione progressiva dei liquidi in eccesso. Tale impacco va ripetuto almeno una volta alla settimana, con un tempo di posa minimo di 60 minuti.

Argilla verde proprietà

MASCHERA VISO ALL’ARGILLA VERDE VENTILATA

Abbiamo detto che tra gli impieghi più comuni dell’argilla verde appare la cura della pelle del viso mediante l’utilizzo di maschere fai da te in grado dio conferire progressivamente una maggiore elasticità, tono e luminosità. Per preparare questo tipo di impacco occorre miscelare all’argilla, acqua a temperatura ambiente a cui verranno successivamente addizionati elementi specifici in base al tipo di pelle: infuso di malva per pelli secche ed asfittiche, succo di limone per pelli impure o grasse e ancora olio essenziale di lavanda per pelli normali. Una volta preparato un composto omogeneo e cremoso, provvederemo all’applicazione mediante l’uso di un pennello, avendo cura di lasciare la maschera in posa per almeno una ventina di minuti.

Maschera viso argilla verde

ARGILLA VERDE VENTILATA AD USO INTERNO

L’argilla verde ventilata risulta particolarmente sfruttata anche nella depurazione dell’organismo. In questo caso esistono argille specifiche preparate appositamente a tale scopo trattate per essere ingerite in totale sicurezza.

Il trattamento prevede l’assunzione quotidiana, per almeno un mese con una pausa di 10 giorni tra un ciclo e l’altro, di un bicchiere d’acqua a temperatura ambiente dove avremo precedentemente sciolto mezzo cucchiano da caffè di argilla da ingerire la mattina a digiuno: è opportuno preparare il tutto la sera precedente in modo che l’argilla formi il suo deposito sul fondo del bicchiere senza intorbidire l’acqua.

I benefici che si ottengono da questo trattamento detox comprendono la depurazione del sangue e della pelle, la stimolazione delle funzioni renali, biliari ed epatiche unita alla disintossicazione dell’intero apparato digerente.

Proprietà argilla verde ventilata

ARGILLA VERDE CONTROINDICAZIONI

Pur trattandosi di un elemento naturale, l‘argilla verde ventilata presenta alcune controindicazioni. E’ infatti consigliabile evitarne l’utilizzo su soggetti tendenzialmente allergici. Per evitare ogni tipo di inconveniente è sempre opportuno testare l’argilla su una piccola zona corporea i n modo da prevenire fenomeni legati alla sensibilizzazione.

Ne è sconigliato l’utilizzo  interno anche da parte di chi assume farmaci: potrebbe infatti pregiudicare l’assimilazione dei principi attivi in essi presenti. Proprio per questi motivi è sempre opportuna consultare il proprio medico prima di intraprendere cicli di trattamenti a lungo termine.

DOVE COMPRARE L’ARGILLA VERDE VENTILATA

L’argolla verde è facilmente reperibile in tutte le erboristerie, sia sfusa che confezionata. In alternativa può essere acquistabile anche online nelle migliori bioprofumerie che ne garantiscano la reale qualità.

E voi avete mai utilizzato l’argilla verde ventilata? Raccontateci le vostre esperienze!

Veronica Bufano on EmailVeronica Bufano on FacebookVeronica Bufano on GoogleVeronica Bufano on InstagramVeronica Bufano on LinkedinVeronica Bufano on Twitter
Veronica Bufano
Veronica 37 anni, toscana dalla nascita ma ligure d'adozione ama ogni singola sfumatura che determina il concetto di "bellezza". Amante della scrittura, vive per assencondare le proprie passioni con estro e creatività ed è sicuramente la determinazione e la testardaggine a permetterle di realizzare quelli che sono i suoi sogni!
By | 2018-06-18T18:31:38+00:00 giugno 19th, 2018|BELLEZZA, Skincare|0 Comments

Leave A Comment

CommentLuv badge