Black Mask: come ridurre i punti neri

I punti neri rappresentano una problematica che accomuna molte donne. Riuscire a debellarli in maniera efficace e definitiva, rappresenta spesso un problema non da poco. Tuttavia, oltre a una regolare pulizia approfondita del viso effettuata dall’estetista, esistono molteplici soluzioni cosmetiche quali cerotti, gel e creme abbinati a una soluzione decisamente innovativa: la black mask.

La black mask sta letteralmente spopolando sul web e pare abbia conquistato moltissime beauty addict, ma funziona davvero? Purtroppo non esiste una risposta certa e oggettiva: c’è chi sostiene la maschera rappresenti una sorta di rimedio miracoloso contro i punti neri, e chi al contrario considera tale prodotto con notevole scetticismo. Noi vi suggeriamo di toccare con mano sperimentandone le proprietà in modo da capire se la black mask soddisfa realmente le vostre esigenze!

Maschera viso nera

BLACK MASK: DI CHE SI TRATTA?

La black mask è una caratteristica maschera per il viso in crema dal colore tipicamente nero che, una volta applicata aiuta a eliminare efficacemente punti neri , brufoli e impurità contribuendo a rendere la pelle purificata e luminosa. Derivata dalla K-beauty,  è riuscita da subito a suscitare curiosità non solo per il suo colore dovuto a agli ingredienti che ne caratterizzano la formula: si tratta infatti di una maschera viso peel off dalla consistenza cremosa, del tutto simile a colla vinilica per intenderci, che non necessita di risciacquo e che si rimuove esattamente come se fosse una pellicola.

Black mask

COM’E’ FORMULATA LA BLACK MASK

Quali sono quindi gli elementi che costituiscono la black mask? La formula ovviamente varia in funzione del brand che la produce ma in linea generale tale maschera vede come protagonista il carbone vegetale che ne determina la tipica colorazione che l’ha resa così famosa. Il carbone vegetale offre infatti molteplici proprietà benefiche, e rappresenta un valido aiuto per purificare la pelle, pulirla in profondità riducendo la visibilità dei pori ed assorbendo il sebo in eccesso.

La black mask, oltre al carbone vegetale spesso vede la presenza di sapone nero africano a base di cacao o di sapone di Aleppo a base di olive nere. Occorre però prestare attenzione nella scelta del prodotto in quanto di frequente la formula è caratterizzata da semplici coloranti : è per questo consigliabile orientarsi verso prodotti realmente naturali che garantiscano non solo sicurezza ma anche tutte le performances che ci aspettiamo da una referenza viso di questo genere.

Maschera nera viso

BLACK MASK UTILIZZO

Come si utilizza quindi la black mask al carbone vegetale? L’applicazione risulta piuttosto semplice ed intuitiva: occorre infatti ripartire il prodotto su tutto il viso o solo sulle zone tipicamente più grasse avendo cura di creare uno strato uniforme ed omogeneo avendo cura di evitare il contorno occhi e labbra. E’ importante che lo strato di prodotto non sia nè troppo sottile nè al contrario troppo spesso  in modo che la maschera asciughi rapidamente proprio per agevolare la successiva rimozione.

Si attende quindi il tempo di posa previsto, circa 20/25 minuti per poi rimuovere la maschera semplicemente tirandola ai lati come se fosse una pellicola. Si procede poi con l’applicazione dei prodotti viso abituali che caratterizzano la nostra beauty routine.

Maschera punti neri

BLACK MASK BENEFICI E CONTROINDICAZIONI

Essendo di norma costituita da elementi naturali la black mask non presenta particolari controindicazioni e risulta pertanto adatta per tutti i tipi di pelle. Tuttavia in presenza di pelli particolarmente sensibili è consigliabile comunque testare la maschera applicandola solo su una piccola zona del viso per verificare che non sussistano spiacevoli reazioni allergiche.

DOVE COMPRARE LA BLACK MASK

Le black mask o maschere viso nere sono facilmente reperibili online presso tutti i negozi che rivendono prodotti coreani. In alternativa è possibile reperirle facilmente anche su Amazon Italia in questa pagina. (LINK AFFILIAZIONE) I prezzi risultano piuttosto abbordabili: si parte da circa 10€ fino ad arrivare ai 18/20€ per quanto riguarda i marchi più noti.

Veronica Bufano on EmailVeronica Bufano on FacebookVeronica Bufano on GoogleVeronica Bufano on InstagramVeronica Bufano on LinkedinVeronica Bufano on Twitter
Veronica Bufano
Veronica 37 anni, toscana dalla nascita ma ligure d'adozione ama ogni singola sfumatura che determina il concetto di "bellezza". Amante della scrittura, vive per assencondare le proprie passioni con estro e creatività ed è sicuramente la determinazione e la testardaggine a permetterle di realizzare quelli che sono i suoi sogni!
By | 2018-06-27T17:39:41+00:00 giugno 30th, 2018|BELLEZZA, Skincare|0 Comments

Leave A Comment

CommentLuv badge