Giornata mondiale dell’autismo

2 aprile, giornata mondiale dell’autismo

Oggi 2 aprile è la giornata dedicata a chi soffre di autismo, una patologia del neuro sviluppo caratterizzata da un’organizzazione atipica di alcune funzioni mentali e delle relative aree del cervello.

Questa ricorrenza è stata istituita dall’ONU nel 2007 con lo scopo di sensibilizzare la popolazione mondiale sulle caratteristiche e sulle manifestazioni di questa malattia.

Degli studi hanno dimostrato che, solo in Italia, 1 bambino su 100 presenta un disturbo dello spettro autistico e, attualmente nel nostro Paese sono coinvolte da questa patologia circa 500.000 famiglie,  dato purtroppo in crescita.

Questa malattia, attualmente senza cura, viene diagnosticata di solito durante i primi anni di vita del bambino; spesso i soggetti autistici hanno una predisposizione a comportamenti ripetitivi e a routine rigide, ma anche una scarsa attitudine e motivazione all’interazione sociale reciproca.

Per questo motivo l’ONU ha istituito questa data, per non dimenticare le persone autistiche e le loro famiglie, che devono affrontare molte difficoltà e, spesso, sono lasciate da sole.

MeMagazine on EmailMeMagazine on FacebookMeMagazine on GoogleMeMagazine on InstagramMeMagazine on Twitter
MeMagazine
MeMagazine siamo noi. MeMagazine sei tu. Questo profilo serve per pubblicare tutti gli articoli delle persone che vogliono rimanere anonime o di chi scrive sporadicamente e non vuole impegnarsi troppo. Vuoi scrivere? Contattaci.
By | 2018-03-31T13:53:16+00:00 aprile 2nd, 2018|Eventi|0 Comments

Leave A Comment

CommentLuv badge