Mezze Maniche con pescatrice e gamberetti

“Lezioni di Cucina”
“La cucina è l’arte più antica, perché Adamo è nato a digiuno.”
Anthelme Brillat-Savarin, Fisiologia del gusto

Le Mezze Maniche con pescatrice e gamberetti sono un primo piatto di pesce davvero squisito, ottimo anche per occasioni più importanti! Provatelo e stupirete tutti, familiari e ospiti!

Ingredienti  per 6 persone:

  • 500g di Mezze Maniche
  • 500 g di filetto di pescatrice
  • 200g di gamberetti sgusciati
  • ½ Cipolla
  • 1 spicchio di aglio
  • Prezzemolo tritato
  • Olio extravergine
  • ½ bicchiere di vino bianco secco
  • 7-8 Pomodorini
  • Fumetto di pesce (preparato con la lisca e gli scarti della pescatrice)
  • 5-6 capperi (se vi piacciono)
  • peperoncino

Preparazione

Preparare un fondo con cipolla, peperoncino, aglio e olio extravergine: una volta dorato togliere dal fuoco versarvi del prezzemolo , successivamnte sfumare con il vino bianco. Rimettere sul fuoco facendo evaporare l’alcool , dopo versare i pomodorini a cubetti e lasciar cuocere per qualche minuto,  poi versare i cubetti di pescatrice e far cuocere 1-2 minuti. Aggiungere i gamberetti e lasciarli cuocere per pochi minuti insieme ad un mestolo di fumetto di pesce. Cuocere la pasta  e scolarla al dente e poi mantecarla con il ragu’ di pesce: impiattare e  servire decorando con prezzemolo tritato.

Consiglio

Se volete un fumetto di pesce più consistente, che serva di base a una zuppa, cuocete il brodo più a lungo, per concentrarne il sapore. Variando la proporzione degli ortaggi, otterrete colore e profumi diversi, secondo il vostro gusto e le esigenze della ricetta per cui utilizzerete il fumetto.

• Cottura: 10 minuti
• Preparazione: 30 minuti
• Costo:medio

Curiosità

Il fumetto è un brodo ristretto che può essere realizzato con gli scarti del pesce  insaporito con verdure ed erbe aromatiche : teste, lische, ritagli, tranne ovviamente le interiora.Il suo nome si deve al fatto che il brodo non deve bollire, ma si deve portare a 80-95 °C, fino a quando comincia a “fumare”; si mantiene poi sotto la temperatura di ebollizione per tutto il tempo della cottura che, a differenza dei brodi di carne, è relativamente breve, tra i 20 e i 40’, secondo la concentrazione desiderata.

Vino abbinato 

Vino Rosato Fermo, di medio corpo, in particolare con vini prodotti in Puglia.

Alessandro Antignani
Sono napoletano di nascita e veneto d'adozione, sono arrivato in Veneto , a Lovadina di Spresiano per l'esattezza, in un giorno di Maggio nel 2007 per un trasferimento lavorativo che doveva essere solo di pochi mesi e invece è divenuto per sempre. Scrivo perchè mi piace e mi fa stare bene, MeMagazine mi ha dato quest'opportunità di esprimermi attraverso una rubrica di cucina .Per citare Flaubert "Scrivere è un modo di vivere", nel mio caso è così: non concepirei una vita senza la scrittura e, ovviamente, senza il suo complemento indispensabile, la lettura.

Leave A Comment

CommentLuv badge