Mondomiss e mister. Aurora Tavella madrina al Carnevale di Cento

Aurora Tavella. Foto Paolo Stramare.

Dove ti può portare un concorso di bellezza, questo non lo si saprà mai. Certamente di concorsi ce ne sono moltissimi in giro, tutti con le migliori aspettative per le concorrenti che vi partecipano. In questo caso, Aurora Tavella, 19 anni di Favaro Veneto (li ha compiuti lo scorso 6 Gennaio) di concorsi ne ha fatti alcuni. A inizio settembre 2017  ha partecipato a Miss Riviera del Brenta dove ha conquistato la fascia di “Miss Viso Cinema – Stella D’Europa” partecipando poi alla finale a Lido Adriano (Ra) a fine Settembre dove ha vinto il massimo titolo “Miss Stella D’Europa World”.

Dove la ritroviamo? A Cento, come madrina d’eccezione, ad uno dei più grandi carnevali d’Italia insieme a Fabrizio Cremonini, mister Eleganza Stella D’Europa.

Noi di Memagazine eravamo lì per il Carnevale e con sorpresa l’abbiamo vista. Bellissima, eterea, favolosamente regina. E pienissima…di freddo!

Aurra Tavella Miss Stella D’Europa World e Fabrizio Cremonini mister Eleganza Stella D’Europa.

In questa edizione, all’insegna dei grandi carri, la coppia dei “belli” è a capo del carro dove un bellissimo regno sottomarino che sfila per il centro storico di Cento. Presentatrice della manifestazione la favolosa cantante “Fiordaliso” ed ospite d’eccezione Riccardo Marcuzzo. Altra ospite attesissima Diletta Leotta.

Grande parata finale del Carnevale di Cento, l’unico gemellato con quello di Rio de Janeiro, domenica 25 Febbraio 2018. Per info su come partecipare clikka sul link http://www.carnevalecento.com/it/programma_21c4.html

Quindi anche il Carnevale, se ben organizzato (vedi quello storico ed elegantissimo di Venezia), può essere occasione di Turismo ed economia turistica per un paese. Basta voler rispettare le tradizioni, prepararsi per tempo (le norme antiterrorismo impongono alle organizzazioni dei regimi molto restrittivi per le manifestazioni con moltissima gente) e soprattutto non dare niente per scontato. In caso di bisogno, immagino che  commercianti, artigiani, liberi professionisti, associazioni, scendano volentieri in campo per far si che queste manifestazioni non scompaiano. Non far perdere ai paesi grandi e proficue occasioni è importantissimo. E poi non giudicare come delle “sprovvedute”, delle ragazze che partecipano a concorsi di bellezza dove, talvolta invece, le grandi occasioni arrivano proprio da questi. Coniugare la bellezza delle ragazze (che di norma sono studentesse alle superiori se non addirittura all’università) a quella di meravigliose locations, alla moda purchè made in Italy, all’eleganza e femminilità, non può far altro che accrescere l’interesse attorno a questi importanti fattori. Attenzione però, i concorsi devono essere sempre e solo mirati a questi scopi, ecco perchè consiglio sempre vivamente la presenza di mamma e papà. Sempre. Anche se maggiorenni, anche se ci ritiene “adulte”…

Congratulazione dunque ad Aurora Tavella che, a breve, impareremo a conoscere di più nelle interviste che inizieranno a Marzo e dove tutte le nostre “Miss” si racconteranno. Inizieremo da Villa Foscarini Rossi con sei di loro. A presto dunque.

Riccardo Marcuzzo e Fiordaliso

Diletta Leotta in primo piano e sullo sfondo il carro del mondo sottomarino al Carnevale di Cento.

Renato Trincanato
By | 2018-05-12T22:29:03+00:00 febbraio 20th, 2018|LIFESTYLE, People|0 Comments

Leave A Comment

CommentLuv badge