Come realizzare facilmente la treccia alla francese

Estremamente di moda, la treccia alla francese raccoglie tutti i capelli partendo dalle attaccature permettendo un’acconciatura di notevole impatto. Il procedimento per realizzarla apparentemente appare complicato, tuttavia imparata la tecnica, realizzarla risulterà quasi una cosa meccanica.

Moderna e veloce da realizzare risulta perfetta per combattere la calura estiva: per realizzarla vi occorre semplicemente un elastico, indispensabile per chiudere la treccia finita. Ecco come realizzarla!

Treccia alla francese

TRECCIA ALLA FRANCESE CLASSICA

Per realizzare la treccia alla francese classica si comincia col pettinare i capelli, isolandone una ciocca nella parte centrale e posteriore. Le radici dei capelli che formano questa ciocca devono risultare allineate e la sua larghezza deve essere di circa 7 centimetri.

Si procede poi dividendo tale sezione in tre ciocche iniziando ad intersecarle come per una treccia classica. Via via che procede l’intreccio provvederete ad aggiungere alle ciocche precedetemente isolate, piccole sezioni di capelli inserite nelle principali ad ogni intreccio. Giunte verso la nuca non dovreste avere capelli sciolti residui. Terminata la treccia alla fracese occorrerà semplicemente fissarla mediante un elastico.

Un semplice tutorial aiuterà sicuramente a capire il procedimento e a replicarlo correttamente.

TRECCIA ALLA FRANCESE DOPPIA

Per realizzare due trecce alla francese il procedimento è il medesimo illustrato precedentemente.  Si dividono i capelli in due sezione, fermandone una con un elastico o una molletta per evitare che intralci durante la realizzazione della prima treccia. Si procede poi isolando piccola sezione dai capelli  legati precedentemente. Partendo dall’alto, ovvero dall’altezza della riga centrale, si divide tale sezione in tre piccole ciocche iniziando ad incrociarle.

Dopo i primi due incroci si procede aggiungendo i capelli restanti un po’ per volta e ciocca dopo ciocca, procedendo fino a quanto tutti i capelli non risulteranno intrecciati. Fissata la treccia con un elastico, si da il via alla seconda treccia laterale, procedendo allo stesso modo.

Se desiderate creare un’acconciatura originale, potete unire le due trecce formandone una sola: semplicemente vi fermerete a metà treccia e unire le sei ciocche formandone tre e procedendo con gli intrecci fino al termine dei capelli come fareste per una treccia classica.

Treccia alla francese doppia

TRECCIA ALLA FRANCESE LATERALE

Analogamente anche per la treccia alla francese laterale si procede come al solito pettinando molto bene la chioma, condizione necessaria affinché la treccia risulti impeccabile.

Si comincia isolando una piccola ciocca dal lato del capo dividendola successivamente in tre parti. Via via che si procede con l’intreccio si aggiungono capelli alla treccia: non preoccupatevi se una parte dei capelli risulterà sciolta, è normale!
Portata la treccia al centro del capo, la si fissa con un elastico sovrapponendovi quella parte di capelli sciolti isolati dalla treccia.

Treccia alla francese laterale

Giunte a questo punto si procede intrecciando le ciocche rimaste come in una treccia convenzionale, fissandola opportunamente con un elastico. Entrambe le trecce, così sovrapposte, creeranno l’illusione di una treccia alla francese unica.

Potete vedere come realizzarla attraverso questo tutorial.

ACCONCIATURE CON TRECCE ALLA FRANCESE

La treccia alla francese è decisamente versatile e per questo motivo, facilmente utilizzabile per creare molte acconciature d’impatto.Dopo aver creato ad esempio una piccola treccia alla francese laterale, è possibile fissarla dal lato opposto del capo come se fosse una coroncina.

Potete fare la stessa cosa creando due trecce alla francese ai lati della testa: se sono piccole, potete avvolgerle e fissarle dietro la testa in modo da creare una coroncina questa volta doppia.

Potete inoltre creare una treccia alla francese sfruttando semplicemente la base dei capelli in modo da far ricadere in una cosa il resto delle ciocche…e queste sono solo alcune idee!

La treccia alla francese è un’acconciatura che con un po’ di fantasia può essere rielaborata risultando sempre trendy e alla moda!

 

Veronica Bufano on EmailVeronica Bufano on FacebookVeronica Bufano on GoogleVeronica Bufano on InstagramVeronica Bufano on LinkedinVeronica Bufano on Twitter
Veronica Bufano
Veronica 37 anni, toscana dalla nascita ma ligure d'adozione ama ogni singola sfumatura che determina il concetto di "bellezza". Amante della scrittura, vive per assencondare le proprie passioni con estro e creatività ed è sicuramente la determinazione e la testardaggine a permetterle di realizzare quelli che sono i suoi sogni!
By | 2018-08-09T13:53:37+00:00 agosto 9th, 2018|BELLEZZA, Haircare|0 Comments

Leave A Comment

CommentLuv badge