TTG Rimini 56^ Edizione: La Riviera del Brenta come “Destinazione Unica…nel 2019”!

Si è da poco conclusa la 56^ edizione del TTG Incontri, l’evento fieristico dedicato al turismo più importante in Italia e noi di MeMagazine,  presenti alla manifestazione per il secondo anno, cerchiamo di tratte alcune conclusioni.

“Un successo inatteso, ma che premia il nostro lavoro”, hanno commentato gli organizzatori di TTG. “Il TTG si è confermato un’ottima vetrina per Italia (Incoming) e per il mondo (Outgoing) e un importantissimo punto di partenza per riposizionare il nostro Paese in ambito internazionale”, hanno continuato gli organizzatori, visibilmente entusiasti.

     

Le loro parole trovano conferma nel cresciuto interesse dimostrato dai buyer italiani e stranieri nei confronti del “prodotto Italy” e nel numero di contatti presi, contatti con i quali si sono gettate le basi per fruttuose collaborazioni future.

Lino Cangemi, General Manager Master Group Tour Operator, sottolinea il valore della fiera quale generatore di relazioni, ricordando il recente ingresso in azienda di un nuovo Channel Manager incaricato per la gestione di una piattaforma XML di ultima generazione grazie alla quale “la gestione del prodotto e delle vendite sarà sempre più veloce ed efficace”.

“Quello riminese – spiega Nicolaus Tours – è un appuntamento di assoluto rilievo perché ci consente di far conoscere le nuove figure manageriali con importanti ruoli strategici sia dal punto di vista dell’organigramma aziendale sia sul piano del controllo qualità dell’offerta”.
L’operatore reputa la fiera “un appuntamento irrinunciabile, che permette di incontrare di persona agenti, partner commerciali e interlocutori chiave per lo sviluppo del business; un’occasione importante per portare all’esterno dell’azienda le linee guida del nuovo anno”.

Anche la Riviera del Brenta è stata ben rappresentata. Dai vari Alberghi che si sono proposti, ai servizi di trasporto in battello lungo il naviglio o per le valli della laguna, la nostra eccellente ristorazione, outlet di moda e calzaturieri, location storiche e oasi naturalistiche, percorsi ciclo-turistici. C’erano un po’ tutti, a testimonianza che la Riviera del Brenta, se proposta come una “destinazione completa” non ha davvero nulla da invidiare alle destinazioni più conosciute e rinomate. Peccato che non ci si presenti in una veste unica “Riviera del Brenta”. Solo quello.

TTG di Rimini: un contenitore di incontri dove i buoni affari sono sempre a portata di mano, basta saperli cogliere. Una proposta per TTG 2019: La RIVIERA DEL BRENTA E LE TERRE DEL TIEPOLO, un grande e completissimo stand in comproprietà con 10-100-1000 imprenditori (non importa quanti, ne prendiamo uno enorme…) dove si presentino, finalmente, la Riviera del Brenta e il Miranese uniti nel neonato OGD.
Logicamente MeMagazine ci sarà, come media partner. Che ne dite?

Ne frattempo, un salutone dalla tenda a 5 stelle dotata di ogni comfort. Beato chi se la può permettere.

            

Renato Trincanato
By | 2018-10-21T22:31:05+00:00 ottobre 22nd, 2018|BUSINESS, Marketing|0 Comments

Leave A Comment

CommentLuv badge