Turismo 10: Fiera dell’auto e moto d’epoca. Padova 26-29 Ottobre 2017

Ben ritrovati a tutti. Rieccoci a parlare di turismo, soprattutto quello che interessa alla nostra Riviera del Brenta, territorio che ha una magnifica lente d’ingrandimento che si chiama Venezia, senza però tralasciare tutti gli eventi legati alle varie fiere che muovono davvero un sacco di visitatori, molti dei quali vengono anche da lontano e per questo necessitano di alloggio.

La fiera di Padova a noi vicina, ha la fortuna di ospitare molte fiere che attirano visitatori da ogni dove. Come quella che si terrà dal 26 al 29 Ottobre e che interessa oltre 90.000 visitatori, 1.600 espositori, 11 padiglioni, oltre 90.000 metri quadrati espositivi con 4.500 auto esposte. La Fiera dell’Auto e Moto D’Epoca.

Dal sito ufficiale: ” Il Salone di Padova da tanti anni rappresenta l’appuntamento italiano per gli appassionati di motori e della più vasta cultura legata all’automotive. L’attenzione generale per Auto e Moto d’Epoca cresce ogni anno perché sempre più diffusa è la consapevolezza che la forza dei nuovi modelli dipende dalla ricchezza e tradizione che portano con sé. I valori e la storia delle case automobilistiche sono, oggi, un patrimonio condiviso con tutti gli automobilisti. Scoprire che dietro un nuovo modello ci sono decine d’anni di ricerca, innovazione, successo è un’esperienza affascinante per chiunque guidi o abbia guidato un’automobile o una moto. Al Salone di Padova ci si immerge nel passato e si tocca con mano il presente e il futuro di questo mondo. E’ un evento intergenerazionale in grado di emozionare tutti: uomini, donne, giovani; appassionati o semplici curiosi. Un evento da cui si esce arricchiti: di bellezza, sogni e creatività.

Il Salone di Padova nasce trent’anni fa come mercato di auto d’epoca. Inizialmente dedicato esclusivamente ai collezionisti, si è sviluppato successivamente in una realtà capace di catalizzare l’attenzione di quelle case automobilistiche che hanno saputo trasformare nel tempo la loro storia in un valore unico e differenziante. Riconosciuto come uno degli appuntamenti più importanti a livello internazionale, Auto e Moto d’Epoca rimane il mercato dell’heritage più grande in Europa, con un numero crescente di espositori, di auto in vendita e di visitatori.”

Come fare dunque per proporsi ed intercettare visitatori (o espositori, perchè no?) affinchè prenotino nel proprio Hotel? Magari pensando di costruire un pacchetto che contengano le parole “Fiera/Auto/Moto/Epoca/Padova” e pubblicarlo con molto anticipo sul proprio sito (o pagina facebook), contattare eventualmente la segretaeria organizzativa e chiedere di essere un Hotel partner, insomma far si che la stagione turistica non termini con il week end di Ognissanti ma, se possibile, sfruttare anche tutte le altre possibilità che, non solo Venezia, vengono offerte.

A proposito, per il grande ponte di Ognissanti, voi della Riviera del Brenta che proponete di bello? Se ce lo fate sapere, noi lo pubblichiamo con molto piacere!

Renato Trincanato

Leave A Comment

CommentLuv badge