Turismo 10: Trattoria “Alla Stella” – Lova di Campagna Lupia (Ve)

Tutto bene? Spero proprio di si, perchè oggi vi parlo di un posto dove anima e corpo devono assolutamente essere in piena salute per poter “appagare” tutti i sensi seduti ad un tavolo della storica “Trattoria Alla Stella” di Lova che si trova a circa 300 metri dall’inizio delle valli (Figheri) e dove il pesce fresco sta di casa.

I proprietari, gli  Zin, hanno lunga esperienza nel campo della ristorazione e del buon mangiare e servono direttamente ai tavoli, con la cortesia e l’accuratezza di un tempo.
Il ristorante veneziano si è evoluto in oltre 70 anni di servizio, ma la qualità è sempre impeccabile.
Il ristorante è dotato di un ampio parcheggio, 4 sontuose sale da pranzo che per ogni cerimonia vengono allestite doverosamente.
Lo stesso Doge di Venezia Marcantonio Memo sin dal 1612 rilasciò licenza di esercizio per questo locale ai primi proprietari e fu sempre qui che l’ imperatore d’Austria nell’ottobre del 1888 posteggiò la sua carrozza per andare a cacciare nelle famose Valli di Lova (Perimpie).

Le prelibatezze del ristorante sono preparate da mani esperte ed il pesce viene selezionato da chi lo sa fare, per dar vita alle ricette della tradizione.

Conosciamo perciò chi ha da qualche tempo preso le “redini” della cucina: Samuele Zin, cuoco di professione e di…passione! Diplomato all’Istituto “Cipriani” di Adria (Ro), vanta esperienze in sontuosi alberghi e ristoranti di Venezia, Milano Marittima, Passo Campolongo. Poi è arrivata la scelta, la trattoria resta in famiglia ed eccovi Samuele con le 10 domande a….

-La tua vocazione dov’è nata?

Beh, sicuramente in casa, tra i fornelli della cucina della trattoria e i sorrisi dei commensali che facevano i complimenti….mi piaceva un sacco!

-Il tuo rapporto con la cucina mediterranea?

Di puro amore….è la nostra cucina.

-Un solo aggettivo per autodefinirti?

Rompiscatole!

-Pensi che la tua cucina sia fattibile a casa?

Certi piatti sicuramente si (la parte alla brace o la frittura…). Un po’ meno i risotti o le infornate.

-Rapporto con la critica?

Accetto volentieri complimenti e critiche (purchè non offensive….si può dire o esprimere qualsiasi parere con i dovuti modi).

-Cucina in TV e cucina in ristorante…..

La cucina in TV è comunque una recitazione, segue la moda. Noi seguiamo le tradizioni, la qualità. Non si può sbagliare al ristorante. Ti giochi la clientela sennò.

-Oggi bisogna essere superchef, sommelier, alimentaristi….accontentare la clientela è difficile?

Direi che la gente è sicuramente più preparata d’un tempo. I tempi sono duri, è difficile si stare al passo coi tempi ma sono del parere che con la passione si riesce a fare tutto.

-Kilometro zero?

Laddove possibile è una buona cosa. Noi abbiamo serre e produzioni locali vicinissime. Peccato non disponibili tutto l’anno.

-Futura carriera? Cuoco, ovvio!

Cosa mangi a casa? Apro il frigo o la dispensa e….

-La ricetta che ti contraddistingue?

Risotto di branzino e go.

 

Vi posso giurare che la squisitezza di questo risotto ricorda qualcosa di paradisiaco. Vi suggerisco anche la loro anguilla ai ferri o il romvo al forno. Insomma, prendetevi cura di voi ogni tanto….e del vostro palato. Trattoria alla Stella sa prendersi cura delle vostre “papille gustative”. Buon appetito.

 

TRATTORIA ALLA STELLA | 34, Via Marchesi – Lova – 30010 Campagna Lupia (VE) | P.I. 00660060278 | Tel. 041 467015 | Fax. 041 467238 |

 

Renato Trincanato

Leave A Comment

CommentLuv badge