Turismo 10: Venicemarathon 2017

E’ ora! Bisogna prepararsi. Bisogna correre! E’ arrivato il momento di Venicemarathon.

Venicemarathon non è solo una corsa ma un contenitore di eventi capace di coinvolgere ed entusiasmare grandi e bambini!

Venicemarathon è un’occasione di turismo sportivo per la Riviera del Brenta che porta ogni anno un indotto considerevole. Merita quindi un ringraziamento tutto lo staff, dal consiglio direttivo alla parte tecnica per far si che la nostra bella “Riviera del Brenta” venga vista ogni anno in diretta Rai. Ogni anno molte strutture ricettive si mettono a disposizione di Venicemarathon con alloggi e menù studiati appositamente per i “runners”. E finchè gli atleti corrono, le famiglie cosa fanno? Visitano, girano, comprano, fanno economia. Ecco lo spirito del turismo sportivo.

Vediamo cos’è Venicemarathon.

Dal sito “Venicemarathon”: la 42K, gara internazionale sulla distanza olimpica di Km 42,195, disciplina più classica e affascinante dell’atletica leggera; una maratona riconosciuta a livello mondiale dalla IAAF e certificata Bronze Label. Si corre su un percorso unico al mondo, dove ogni chilometro è ricco di fascino e suggestione; dalla partenza, posta di fronte a Villa Pisani, la Riviera del Brenta, con le sue ville e Venezia, con il transito sul Ponte di Barche, Piazza San Marco, il Campanile e Palazzo Ducale. Venicemarathon è una corsa che, anche dopo tanti anni, continua a esercitare un fascino e un appeal vivo sia negli atleti che nel pubblico, sempre pronto a cogliere e a partecipare a quanto la maratona sa proporre.

La 10K è la corsa sui dieci chilometri più suggestivi del mondo, gli ultimi della Venicemarathon. La corsa che permette a chiunque di vivere il fascino di Venezia.

Le Family Run, corse non competitive organizzate in varie località della provincia che uniscono ragazzi, famiglie e tutti coloro che vogliono passare una giornata all’insegna della salute e del divertimento, coinvolgendo i partecipanti nell’atmosfera della maratona.

Exposport, la fiera dello Sport e del Tempo Libero, quartiere generale e cuore pulsante di Venicemarathon nei giorni precedenti la gara, che si svolge nel parco cittadino più grande d’Europa, il Parco San Giuliano di Mestre.

Un occhio di riguardo è, infine, come dalla prima edizione, dedicato all’aspetto solidale con il Venicemarathon Charity Program il cui testimonial è l’olimpionico Alex Zanardi che più volte ha emozionato tra le calli e i ponti di Venezia.

Venicemarathon ha sempre unito i suoi eventi ad uno scopo caritatevole supportando diversi progetti di solidarietà e già da diversi anni Venicemarathon ha deciso di coinvolgere i runners in questi progetti.
Ogni corridore ha la possibilità di sostenere un’associazione e raccogliere fondi correndo per una giusta causa.
Scegli quindi il progetto che decidi di sostenere e diventa fundraiser o semplicemente effettua una donazione.
Il concetto è semplice: correre, donare e raccogliere.

RETEDELDONO CHARITY PARTNER

RETEDELDONO è una piattaforma di crowdfunding donation-based e personal fundraising che raccoglie donazioni a favore di progetti d’utilità sociale ideati e gestiti da organizzazioni non profit (ONP). Non solo, la piattaforma offre anche all’individuo, sostenitore di una buona causa, l’opportunità di fare una vera e propria “colletta online” (personal fundraising), invitando parenti e amici a donare a sostegno della causa in cui crede.
Dalla nascita nel settembre 2011 ad oggi sono state effettuate oltre 21.000 donazioni per oltre 1 milione e 200 mila di euro di fondi raccolti.

Partner Istituzionali Venicemarathon

 

Renato Trincanato
By | 2017-08-20T13:41:27+00:00 agosto 20th, 2017|Eventi, LIFESTYLE, News, Racconti di Viaggio, Sport, Territorio|0 Comments

Leave A Comment

CommentLuv badge