Acqua alta: nuovo picco oggi alle 11.20 con 150 cm.

Sembra non avere fine questa ondata di maltempo che sta colpendo tutta Italia, portando devastazione, danni ingenti e morte. Matera, Gallipoli, Sicilia… E ancora qui in Veneto a Rovigo (delta del Po in ginocchio), Bibbione, trevigiano. E Venezia, la nostra bellissima Venezia. Che dirvi? Sono triste, sono sconsolato, sono amareggiato per quanto sta accadendo a Venezia in questi giorni vittima del cambiamento climatico (anche se nel 66 è accaduto lo stesso ed allora di cambiamento climatico non si parlava), vittima di un “sistema”. Però Venezia ha bisogno di risollevarsi, di credere ancora in se stessa, di proseguire con la sua “mission”, con la speranza che si vada avanti con quella “gestione delle acque” che da tanti anni dovrebbe garantire una certa incolumità alla città, con la speranza che il mondo turistico (da parte degli operatori, intendo) possa far valere la sua voce e vengano regolarmentati i flussi, soprattutto in certi periodi dell’anno. Insomma, a Venezia c’è n’è da fare…tanto!

Oggi l’acqua alta è prevista a +150 alle 11.20 e, speriamo, si fermi lì.

Renato Trincanato
La vita...è un viaggio. Dunque, viaggiate! Chi sono io? Prima di tutto sono fin troppo razionale...l'istinto lo uso molto poco e prima di fare delle scelte devo pensare parecchio. Sono molto realista, non mi creo illusioni, non spero in cose su cui non c'è più speranza. Accetto la realtà,ma spesso non la condivido. Sono anche romantico sotto un certo punto di vista. Sono permaloso (nei limiti): una battuta a cavolo nel momento sbagliato sul mio carattere, sul mio abbigliamento o su qualsiasi altra cosa può essere fatale per la mia ira... Sono nervoso perennemente, credo...mi preoccupo per mille persone e prima di qualche prova importante sono sempre in tensione. Sono anche molto altruista, se un amico/a ha bisogno di sfogarsi io ci sono in qualsiasi momento, garantito. Sono io.
People Web
Previous reading
Foto Industria 2019: esplorare la Tecnosfera con la fotografia
Next reading
Attimi: fotografia pittura e scultura a Villa Widmann a Mira