Anteprima: la nuova funzionalità di WhatsApp che tutti stavano aspettando

Whatsapp la novità che tutti aspettavano

[fusion_builder_container hundred_percent=”no” equal_height_columns=”no” hide_on_mobile=”small-visibility,medium-visibility,large-visibility” background_position=”center center” background_repeat=”no-repeat” fade=”no” background_parallax=”none” enable_mobile=”no” parallax_speed=”0.3″ video_aspect_ratio=”16:9″ video_loop=”yes” video_mute=”yes” overlay_opacity=”0.5″ border_style=”solid” padding_top=”20px” padding_bottom=”20px”][fusion_builder_row][fusion_builder_column type=”1_1″ layout=”1_1″ spacing=”” center_content=”no” hover_type=”none” link=”” min_height=”” hide_on_mobile=”small-visibility,medium-visibility,large-visibility” class=”” id=”” background_color=”” background_image=”” background_position=”left top” background_repeat=”no-repeat” border_size=”0″ border_color=”” border_style=”solid” border_position=”all” padding=”” dimension_margin=”” animation_type=”” animation_direction=”left” animation_speed=”0.3″ animation_offset=”” last=”no”][fusion_text]

Finalmente! WhatsApp sta testando una nuova funzionalità desiderata da tutti: la possibilità di cancellare o modificare un messaggio che è già stato inviato.

Ti è mai capitato di inviare un messaggio, magari delle parole non troppo amichevoli, un insulto o semplicemente hai inviato il messaggio alla persona sbagliata, e te ne rendi conto solo dopo averlo inviato? O magari se hai fatto un aperitivo troppo allegro o una serata in discoteca senza contegno… E a un certo punto, prendi in mano il cellulare e inizi a scrivere d’impulso, sotto gli effetti dei drink… E qui sono sono cavoli amari, messaggi che partono, che non dovrebbero partire… Insomma possono accadere disastri.

Con questa nuova funzionalità, peraltro già presente su Telegram da un pezzo, avrai la possibilità di agire anche quando il messaggio arriverà al destinatario. Ma attenzione, puoi agire fino a quando il messaggio arriva e NON viene letto. Se viene letto non puoi più fare nulla. E questo per fortuna, altrimenti immagina che cosa si potrebbe fare… Hai letto un “sì va bene” e invece dopo ti viene modificato in un “neanche per sogno”.

Quindi, ricapitolando, quando viene inviato il messaggio si vede la prima spunta grigia, quando l’altra persona lo riceve si vedono le due spunte grigie. E fino a quel momento si può sia modificare che cancellare il messaggio. Appena le spunte diventano blu, non si può fare nulla, perché l’altra persona lo ha già letto.

E ora non ci resta che aspettare questa nuova funzionalità che dovrebbe essere rilasciata con il prossimo aggiornamento di WhatsApp.

A presto,

ciao!

[/fusion_text][/fusion_builder_column][/fusion_builder_row][/fusion_builder_container]

Alessandro Stocco on FacebookAlessandro Stocco on InstagramAlessandro Stocco on LinkedinAlessandro Stocco on TwitterAlessandro Stocco on Youtube
Alessandro Stocco
Laureato in Tecnologie Web e Multimediali e certificato come Real Result Coach al MICAP. Ha iniziato la sua attività imprenditoriale nel 2010 con la sua prima attività di commercio elettronico. Oggi è conosciuto per aiutare persone e imprenditori ad avviare con successo le loro attività online e a promuoverle con le tecniche di web marketing più moderne ed efficaci.
BUSINESS Tecnologia Web
Previous reading
Zumbathonr “Balliamo Insieme per Amore” e Solidarietà
Next reading
Rdb…qb! Trattoria “Alla Vida”, Mira Porte.