Buona Pasqua

Oggi, primo di aprile, cade la festa cristiana della Pasqua, giorno che ricorda la Resurrezione di Gesù avvenuta, secondo il vangelo, il terzo giorno dalla sua morte in croce.

Per la Chiesa è una festa molto importante, forse la più importante dell’anno liturgico, perché testimonia il sacrificio del figlio di Dio, morto per salvare gli uomini.

A differenza del Natale che cade sempre il 25 dicembre, la data della Pasqua è mobile,  poiché cade la domenica successiva al primo plenilunio dopo l’equinozio di primavera (che per la Chiesa viene sempre convenzionalmente il 21 marzo).

La ricorrenza della Pasqua deve ricadere all’interno di un periodo che va dal 22 marzo al 25 aprile. Da questa regola derivano le definizioni di Pasqua bassa (dal 22 marzo al 2 aprile), Pasqua media (dal 3 aprile al 13 aprile), Pasqua alta (dal 14 aprile al 25 aprile).

Natale con i tuoi e Pasqua con chi vuoi”, così recita un famoso detto che molti prendono alla lettera!

Chissà quanti avranno preso un aereo, il treno o semplicemente la propria automobile per regalarsi qualche giorno lontano da casa e, soprattutto, dagli onnipresenti parenti che, proprio nei giorni di festa, approfittano per farsi vedere e sentire a qualunque ora del giorno!

Ovunque voi  siate, lo staff di Me Magazine augura a voi e alle vostre famiglie i migliori auguri di Buona Pasqua!

MeMagazine on EmailMeMagazine on FacebookMeMagazine on GoogleMeMagazine on InstagramMeMagazine on Twitter
MeMagazine
MeMagazine siamo noi. MeMagazine sei tu. Questo profilo serve per pubblicare tutti gli articoli delle persone che vogliono rimanere anonime o di chi scrive sporadicamente e non vuole impegnarsi troppo. Vuoi scrivere? Contattaci.
Feste nazionali
Previous reading
Terza marcia città della speranza
Next reading
Settimana della Cultura dal 5 al 18 aprile 2018