Calendario 2020 Dragonfly…un anno di bellezza!

Con martedì 29 Ottobre 2019 si è conclusa la fase di selezione per la scelta delle 12 ragazze che rappresenteranno i 12 mesi del 2020 nel calendario artistico che Dragonfly, il nuovissimo locale “Ristomusic” di Salzano, ha deciso di fare per poi omaggiarlo a tutti i propri clienti durante le feste di Natale.

Sarà, dunque, un anno, quello prossimo, che porterà nelle case dei fortunati che riceveranno il bellissimo calendario, le superfotografie di Massimiliano Poletto, fotografo professionista e fotografo ufficiale dell’agenzia TuModellaperungiorno, agenzie di modeling che ha coordinato il backstage delle serate di selezione e che coordinerà anche le due date in cui si scatteranno i veri e propri portrait che rappresenteranno i mesi del 2020.

Tre sono stati gli appuntamenti per le selezioni: 15, 22 e 29 Ottobre, data quest’ultima che ha visto 15 ragazze in candidatura. Lo show è iniziato alle ore 21:00, presentato dalla sempre incantevole Chiara Perale che, sorpresa, sorpresa, vedremo protagonista. Sarà, infatti, a lei dedicata la copertina del Calendario.

Erano presenti in giuria: Nicoletta Bon, Make-up artist / Paolo Tosetto, Fotografo e truccatore / Renato Trincanato, MeMagazine / Massimiliano Artuso, Salone Studio 54 / Rita Felice, Salone il Diamante / Incantato Enrico Pegoraro, Talent Scout / Ester De Nicola, Manager Miss Red Carpet.

Le fasi di shooting per il calendario sono previste per il 4 Novembre (già passato) (preparazione ragazze: Hairstyle by Studio 54 – Make up by Alessandro Piovan in arte Lenny) e 18 Novembre (Hairstyle by Il Diamante Incantato – Make Up by Nicoletta Bon)

Informazioni e aggiornamenti sono disponibili sui social Facebook e Instagram Tu Modellaperungiorno

Ora conosciamo una ad una le 12 ragazze con le nostre brevi e incisive domandine:

IRIS 19 ANNI-UNIVERSITARIA eredita la passione per la moda da mamma che è sempre stata attirata e affascinata dalle ultime novità. Come difendere il made in Italy? Semplice, dice Iris, basta comprarlo. Il Made in Italy si difende da solo perché nessuno lo eguaglia e anche noi italiani dobbiamo fare la nostra parte.

ASYA 17 ANNI CAMERIERA E BARISTA coniuga il mondo del lavoro a quello dei concorsi o sfilate o eventi con molta organizzazione. Vorrebbe presentare Giugno nel calendario perchè ha in mente un’idea…molto divertente.

SAMANTHA 17 ANNI STUDENTESSA ISTITUTO TECNICO: pensa che questa occasione del calendario come quelle di eventuali concorsi o passerelle siano tutte opportunità. Fanno “scuola”, si impara, ci si diverte e conosco molte altre ragazze per condividere pensieri, gioie e anche qualche giorno nero.

LUDOVICA 14 ANNI STUDIA GRAFICA Lei è la più piccola del gruppo ma le idee sono chiarissime. Molto determinata, Ludovica ama l’estate ed è per questo che vorrebbe presentare Agosto, il suo mese preferito. Speriamo dunque di vederla “sotto l’ombrellone”.

ROBERTA 18 ANNI studentessa in lingua, tedesco, inglese e spagnolo. Cosa vuoi da Babbo Natale, abbiamo chiesto. Lei risponde con un sorrisone e dice la parola “Amore” ma non l’amore che possiamo intendere, lei vuole l’amore per la vita, la serenità della sua famiglia e di tutto il mondo perché trova che sia tempo di finirla con guerre, attacchi al nostro pianeta…umanità sveglia!

ALESSIA 20 ANNI si definisce creativa e l’azzurro è il suo colore preferito, come un cielo sereno. Non aveva un proprio motto e l’abbiamo lasciata “pensare”. Alla fine delle interviste viene da me e dice “il motto che faccio mio da stasera è COGLI L’ATTIMO, siamo giovani ed è giusto provare tutte le esperienze anche se, qualche volta sono negative, ma si impara anche con quelle, no? Brava Alessia!

TANIA 21 ANNI Domenicana, l’unica che non è nata in Italia ma che Italiana lo sta diventando. Fa la Barista e ci racconta un episodio di solidarietà fatto da lei. Ha raccolto qui in Italia molto cibo da spedire, a sue spese, a Santo Domingo perché là non se la passano proprio bene. Ci pensa sempre ma l’Italia le sta offrendo una vita migliore. Allora…benvenuta in Italia Tania!

SERENA 15 ANNI Anche lei studia lingue a Mirano. Le abbiamo chiesto se si sente più a colori o in bianco e nero. Ovviamente il suo sorriso si è acceso e non può che essere colorato anche se, ammette, sono molte le giornate nere che si presentano. Stiamo diventando grandi ed è logico che ci siano anche i problemi. Ma se si risolvono i problemi…quanta felicità.

MARIA SOLE 16 ANNI, studia grafica e in particolare settore moda. Ha iniziato tutto quanto perché spinta molto dalla mamma. Babbo Natale le porta…le porta…beh in realtà sono regali che non ci stanno nel sacco. Serenità, amore, anche Maria Sole con mamma accanto sogna le grandi passerelle. E noi glielo auguriamo.

NICOLE 16 ANNI studia parrucchiera in un istituto di Spinea. La sua scuola e il suo futuro lavoro le piacciono moltissimo tanto da essere una arguta osservatrice anche durante lo shooting dei suoi “colleghi” dello studio 54 che le hanno “acconciate e preparate”. Augurissimi, ti vedremo presto con l’abilità giusta e la fantasia che non ti manca.

NICOLE 15 ANNI studia indirizzo socio-sanitario anche se non disdegna il mondo della moda. Per questo ha partecipato al casting ed ora è molto contenta di ever conquistato un mese nel calendario. Spera di rappresentare Dicembre.

RACHELE 14 ANNI frequenta l’istituto turistico sportivo. Viene dl mondo del nuoto, sua specialità “rana”. Molta disciplina e impegno hanno sempre caratterizzato la sua vita, i suoi genitori la appoggiano anche in queste scelte e allora…che si vuole di più dalla vita?

E noi di Memagazine non vediamo l’ora di vedere l’opera finita con tutte le ragazze che si sono prestate per gioco a posare per l’obiettivo di Massimiliano Poletto e Mickel Francesco Bratin Exil che sicuramente daranno vita a uno dei calendari più interessanti del 2020.

Renato Trincanato
La vita...è un viaggio. Dunque, viaggiate! Chi sono io? Prima di tutto sono fin troppo razionale...l'istinto lo uso molto poco e prima di fare delle scelte devo pensare parecchio. Sono molto realista, non mi creo illusioni, non spero in cose su cui non c'è più speranza. Accetto la realtà,ma spesso non la condivido. Sono anche romantico sotto un certo punto di vista. Sono permaloso (nei limiti): una battuta a cavolo nel momento sbagliato sul mio carattere, sul mio abbigliamento o su qualsiasi altra cosa può essere fatale per la mia ira... Sono nervoso perennemente, credo...mi preoccupo per mille persone e prima di qualche prova importante sono sempre in tensione. Sono anche molto altruista, se un amico/a ha bisogno di sfogarsi io ci sono in qualsiasi momento, garantito. Sono io.
Concorsi di Bellezza
Previous reading
Sport Veneto in Rosa.
Next reading
Code di Gambero croccanti