Giornata Mondiale del Sorriso: domenica 7 ottobre

Sorriso giornata mondiale 2018

Domenica 7 ottobre si celebra la Giornata Mondiale del Sorriso, un’ottima occasione per festeggiare con positività la vita apprezzandone proprio con un sorriso, tutte le mille sfaccettature che la caratterizzano. Amata in tutto il mondo, questa giornata offre molteplici spunti di riflessione ed eventi organizzati in molte città d’Italia e del mondo. Scopriamo com’è nata e qualè il suo reale significato.

Sorriso

GIORNATA MONDIALE DEL SORRISO

La Giornata Mondiale del Sorriso rappresenta da sempre una ricorrenza non vuole avere partito politico, nè religioso ma semplicemente unire ed uniformare tutto il mondo nell’atto del sorridere  diffondendo in questo modo buonumore e positività.

Tradizionalmente tale Giornata viene festeggiata per ricordare a tutti che sorridere fa bene al corpo, alla mente e allo spirito, rappresentando una vera e “propria terapia”. Così nasce il World Smile Day, esattamente da una geniale idea di Harvey Ball, il creatore dello smile e che ha ispirato gli emojii che tutti siamo abituati ad utilizzare quotidianamente sui canali social.

Ball ha inventato l’iconica faccina sorridente nel lontano 1963 per una compagnia di assicurazioni. La Giornata del Mondiale del Sorriso è stata invece istituita solo nel 1999 e, come recita il manifesto: “Lo smile non ha partito politico, non ha geografia, non ha religione. L’idea di Harvey era di dedicare un giorno ogni anno a sorridere”.

In molti a sostegno della tesi che sorridere aiuta ad allungare la vita e che essere felici rappresenta un autentico toccasana per la salute, amano celebrare questa giornata offrendo piccoli gesti spontanei che suscitino un sorriso in chi li riceve anche se meno fortunato o costretto a vivere in condizioni di disagio.

Giornata mondiale del sorriso

A sostenere questa tesi, che trova anche un concreto fondamento scientifico, vi sarebbe uno studio scientifico attuato dall’American College of Cardiology di Orlando, dal quale emerge che sorridere allenta le tensioni e lo stress quotidiano portando benefici al cuore e in questo modo evitando di sottoporlo a molteplici fattori che normalmente incrementano le possibilità di essere colpiti da infarto.

Ulteriore studio condotto dall’International Journal of Obesity ha stabilito che ridere anche per soli 15 minuti al giorno faccia perdere 2 chili all’anno. Non è certo un caso se negli ospedali viene proposta la Terapia del Sorriso e la Clown Terapy che spesso coinvolge proprio i bambini. Alcune risate infatti risultano così contagiose che riescono a far ridere anche gli animali, come è accaduto durante un’intervista fatta dall’emittente olandese RTV Noord. Il contagio è virale!

Ridere fa bene, è innegabile e tale gesto dovrebbe essere compiuto ogni giorno, imparando a guardare a considerare la vita come un dono di cui gioire accantonando anche solo per un minuto durante la giornata, quelli che possono essere problemi e difficoltà.

Giornata mondiale del sorriso 2018

COME FESTEGGIARE LA GIORNATA MONDIALE DEL SORRISO

Come festeggiare quindi la Giornata mondiale del sorriso? Semplicemente sorridendo, e regalando sorrisi a chi ci circonda, a chi soffre, alle persone a cui teniamo di più e a coloro che hanno bisogno di conforto. Solo così ci sentiremo arricchiti e contribuiremo a diventare persone migliori che guardano la vita con ottimismo e positività. Ne trarremo enormi benefici!

E voi come festeggerete la vostra Giornata Mondiale del Sorriso?

Veronica Bufano on EmailVeronica Bufano on FacebookVeronica Bufano on GoogleVeronica Bufano on InstagramVeronica Bufano on LinkedinVeronica Bufano on Twitter
Veronica Bufano
Veronica 37 anni, toscana dalla nascita ma ligure d'adozione ama ogni singola sfumatura che determina il concetto di "bellezza". Amante della scrittura, vive per assencondare le proprie passioni con estro e creatività ed è sicuramente la determinazione e la testardaggine a permetterle di realizzare quelli che sono i suoi sogni!
Giornate Mondiali
Previous reading
Museo della Padova Ebraica dal 4 al 25 ottobre
Next reading
Sfilate di Carrozze e Balli dell’Ottocento