Per tutto il resto c’è…la carta di credito arriva in Chiesa.

Maggio 2019 – Il Pos sbarca in Chiesa. Il sistema ‘donatelumen.org’ è stato installato a Chioggia nella chiesa di San Giacomo Apostolo, in quella di San Martino e nella cattedrale di Santa Maria Assunta.

Visto che il contante si usa sempre meno – spiega don Tosello-, si è pensato di venire incontro ai fedeli che desiderano determinati servizi. E i prezzi? Per le messe c’è la tariffa che si è concordata qui nel Triveneto, ma si può anche dare qualcosa in più se si desidera. Per chi vuole restano sempre validi anche i sistemi tradizionali. Questo è un servizio in più, in via sperimentale per qualche mese. Se verrà accettato in maniera semplice e gioiosa, la decisione sarà per lasciarlo. Vedremo.

Come funziona? C’è il carrello da riempire e il pagamento, semplice e veloce, con bancomat o carta di credito. Si può fare tutto da casa – cambia solo il tastino ‘compra’ che diventa ‘dona’ – o si può elargire in loco con il Pos. Tra gli articoli inusuali messe in data libera (11 euro) o vincolata (17 euro), candele e offerte libere.
I tempi cambiano e la Chiesa prova ad adeguarsi.
Tra i pionieri c’è don Vincenzo Tosello della diocesi di Chioggia.

Ah si, per chi cerca la voce “miracoli”, il dispositivo cerca, cerca, cerca….

Renato Trincanato
La vita...è un viaggio. Dunque, viaggiate! Chi sono io? Prima di tutto sono fin troppo razionale...l'istinto lo uso molto poco e prima di fare delle scelte devo pensare parecchio. Sono molto realista, non mi creo illusioni, non spero in cose su cui non c'è più speranza. Accetto la realtà,ma spesso non la condivido. Sono anche romantico sotto un certo punto di vista. Sono permaloso (nei limiti): una battuta a cavolo nel momento sbagliato sul mio carattere, sul mio abbigliamento o su qualsiasi altra cosa può essere fatale per la mia ira... Sono nervoso perennemente, credo...mi preoccupo per mille persone e prima di qualche prova importante sono sempre in tensione. Sono anche molto altruista, se un amico/a ha bisogno di sfogarsi io ci sono in qualsiasi momento, garantito. Sono io.
By | 2019-06-08T11:19:25+02:00 Giugno 8th, 2019|News, People, Start-Up, Web|0 Comments

Leave A Comment

CommentLuv badge