Quante Miss a Memagazine…Giada Venturini Miss Memagazine alla finale di Miss Mioclub

Ciao a tutti cari amici lettori.
Come sapete, noi di MeMagazine siamo media partner di Tumodellaperungiorno, l’agenzia di moda che segue e organizza concorsi di bellezza e offre alle ragazze, varie possibilità nel mondo della moda.
La finale di Miss Mioclub 2019 ha visto Giada Venturini aggiudicarsi la nostra fascia di Miss MeMagazine e ora, come sempre con le nostre supermiss, vogliamo conoscerla un po’.

Abbiamo chiesto a Giada di presentarsi e…ecco la sua mini (…) presentazione: sono Giada, ho 17 anni e vivo a Chirignago; frequento il 3° anno dell’ istituto tecnico Foscari-Gritti di Mestre indirizzo turistico. Sono molto socievole e credo che la comunicazione con le persone sia importantissima. Per questo ho scelto di studiare le lingue straniere, che permettono di poter interagire anche con persone provenienti da altri paesi! Nel tempo libero mi piace portare a passeggio la mia cagnolina o andare in moto ( una passione che mi ha trasmesso mio papà).
Infatti per il mio compleanno, l’anno scorso, i miei genitori mi hanno regalato una moto! Credo sia stato il più bel regalo che io abbia mai ricevuto. Quando vado in moto mi allontano dai pensieri e mi sento libera, è una sensazione bellissima.
Però la mia passione più grande è ( e resterà sempre) la moda! Ricordo che quand’ero piccola imitavo le modelle in passerella e quando mia mamma mi chiedeva cosa stessi facendo rispondevo con: sto piegando il ginocchio come le modelle.  E’ sempre stato il mio sogno nel cassetto fare la modella! Ora che ho iniziato ad avvicinarmi a questo mondo, spero tanto che il mio sogno si realizzi e che io possa dedicarmi a questa carriera

  • Buonasera carissima Giada, faresti qualche scatto con me? Un fotografo te lo chiede in maniera rapida e decisa. Che rispondi?
  • Questa proposta mi fa scattare un campanello d’allarme! Prima di prendere una decisione ne parlo con i miei genitori e nel frattempo cerco di informarmi sulla persona che mi ha fatto questa proposta,  poi in caso vedo se accettare o rifiutare.
  • Tutti i genitori mettono in guardia le proprie figle da queste proposte. Hai mai discusso con loro per questo?
  • A dire la verità non ho mai discusso con i miei genitori perché mi hanno negato di fare qualche servizio fotografico o concorso. Perché so che se me l’ hanno negato è stato semplicemente per il mio bene!
  • Che aspettative hai dalla passerella?
  • Ho grandi aspettative, ma sono pronta ad accettare una sconfitta, sicuramente se la mia carriera decollasse sarei la donna più contenta sulla terra! Ma se ciò non accadesse sicuramente ci resterei male, ma la considererei, comunque, una bella esperienza che mi ha insegnato molto.
  • Concorsi di bellezza ne hai fatti? Com’è questo mondo?
  • Ho fatto un paio di concorsi, ma non credo si possa parlare di mondo dei concorsi. Penso che dipenda molto dalla serietà di chi organizza il concorso e dalle ragazze che vi partecipano.
  • Cos’è la disciplina per Giada?
  • Disciplina per me significa regole e comportamenti da rispettare e da tenere.
  • La moda è un “made in Italy” da preservare. Come si crea moda e tendenza secondo te?
  • Ormai nel ventunesimo millennio credo che le mode siano dettate dei social e dagli influencer;
  • Ricordi un momento bello e uno brutto della tua carriera di modella particolarmente significativi?
  • Non ricordo un miglior o peggior momento momento, ogni volta che salgo in passerella o che devo fare delle foto cerco di dare il meglio. Amo fare la modella e quando ne ho l’opportunità, forse quello si, è sempre il momento più bello!
  • Scuola e miss…come concili le due cose?
  • E’ difficile conciliare lo studio all’essere una Miss, ma “volere è potere”! Alcune volte ho bisogno di mettere tutto in pausa e prendermi una giornata per me, ma per il resto del tempo, cerco di conciliare le due cose al meglio! Ovvio che prevale sempre lo studio perché, meglio essere belle e colte che belle e svampite. Non trovate?
  • Pensi al futuro?
  • Penso al futuro, ma cerco di non farmi condizionare dal pensarci troppo. Per ora cerco di vivere il presente al meglio!
  • Il tuo colore preferito? E un motto che ti rappresenta?
  • Non ho un colore preferito, perché credo che ogni colore sia unico e possa esprimere qualcosa! Il mio motto come ho già citato è “volere è potere “; sono una persona molto testarda e ciò che voglio lo ottengo sempre!
  • A come…amore?
  • Credo che a quest’ età non si possa parlare d’amore, per questo preferisco non dovermi concentrare su un fidanzato e piuttosto su me stessa! Nel mio ultimo viaggio, ho comprato una fantastica cover per il cellulare con scritto –NO BOYFRIEND NO PROBLEM –
Renato Trincanato
La vita...è un viaggio. Dunque, viaggiate! Chi sono io? Prima di tutto sono fin troppo razionale...l'istinto lo uso molto poco e prima di fare delle scelte devo pensare parecchio. Sono molto realista, non mi creo illusioni, non spero in cose su cui non c'è più speranza. Accetto la realtà,ma spesso non la condivido. Sono anche romantico sotto un certo punto di vista. Sono permaloso (nei limiti): una battuta a cavolo nel momento sbagliato sul mio carattere, sul mio abbigliamento o su qualsiasi altra cosa può essere fatale per la mia ira... Sono nervoso perennemente, credo...mi preoccupo per mille persone e prima di qualche prova importante sono sempre in tensione. Sono anche molto altruista, se un amico/a ha bisogno di sfogarsi io ci sono in qualsiasi momento, garantito. Sono io.
By | 2019-04-27T14:10:20+02:00 Aprile 27th, 2019|Eventi Riviera del Brenta, LIFESTYLE, NEWS & EVENTI, People|0 Comments

Leave A Comment

CommentLuv badge